untitled

 

La Cittadina della Divina Misericordia si chiama così perché accoglie volontari che esercitano le opere di misericordia corporale e spirituale nei confronti di bambini ed adolescenti abbandonati, poveri, malati, disabili, nelle strade e con disagio. Infatti i volontari:alloggiano i pellegrini“ in quanto gli danno un tetto sotto cui vivere,danno da mangiare agli affamati,danno da bere agli assetati,vestono gli ignudi,visitano e curano gli infermi, “consigliano i dubbiosi, “insegnano agli ignoranti,ammoniscono i peccatori,consolano gli afflitti,perdonano le offese,sopportano pazientemente le persone moleste“ e “pregano Dio per i vivi e per i morti.
Questo progetto vuole essere un quartiere che raccoglie i bambini e gli adolescenti poveri, abbandonati, malati, bisognosi, disabili e che vivono nelle strade. Un quartiere con la casa, la scuola, la mensa, linfermeria, il campo sportivo, un parco giochi, la palestra, la chiesa ed un cinema– teatro. Il luogo dove potrebbe sorgere questa realtà è al Nord– Italia, per poi arrivare anche al SudIl quartiere potrà essere sia donato che costruito o tutte e due le cose; ad esempio, se una persona o un ente ci vorrà donare una villa o un casolare noi ci costruiamo il resto, quello che manca per renderlo unaCittadina.
Logicamente questo è un progetto che non posso affrontare da solo ma ho bisogno della collaborazione di validi collaboratori. In primo luogo io vorrei appoggiarmi ed avere il benestare della Chiesa Cristiana Cattolica. Il progetto è complesso, in quanto oltre alle strutture bisogna pensare al personale coinvolto; ci si potrebbe affidare ad un ordine religioso, alle suore francescane oppure semplicemente a persone competenti nei loro campi, come insegnanti, medici, educatori e così via. Un‘altra cosa a cui pensare è come raccogliere i fondi per tale progetto; le maniere possono essere molteplici...quella che a me viene subito in mente, essendo io un cantautore e scrittore, è quella di organizzare una o due volte al massimo lanno un grande concerto televisivo con prevendita dei biglietti per beneficenza e invitare il telespettatore ad inviare 2€ da rete fissa o dal telefonino mobile tramite un sms ad un numero telefonico prestabilito. 
Infine è importante sottolineare che questa Associazione non è a scopo di lucro, quindi è Onlus. Un cordiale saluto.

Il Presidente

Giacomo Gabriele Celentano

 

STAFF

Giacomo Celentano (Presidente)
Katia Guccione (Vice Presidente)
Vito Cifarelli (Socio fondatore)
S. Celentano (Socio fondatore)

 

PER FARE UNA DONAZIONE E SOSTENERE IL PROGETTO

pagamenti

IBAN: IT83U0200801639000104989828 (Banca Unicredit)

DONA IL TUO 5X1000 ALLA CITTADINA DELLA DIVINA
MISERICORDIA. CF: 09546050965

E-MAIL: la-cittadina@libero.it

CONTATTI: +39 3391042767

 

Sei qui: Home Onlus

GLI UTENTI ONLINE

000630468
Oggi
Ieri
Questa settimana
La scorsa settimana
Questo mese
Lo scorso mese
Totale
54
155
448
329228
1919
4649
630468

LA RADIO CHE ASCOLTIAMO

radio maria