BIOGRAFIA ED OPERE DI GIACOMO CELENTANO 

 

 

Giacomo Celentano è il secondo dei tre figli di Adriano e Claudia Mori. Ha 48 anni. Dopo aver conseguito il diploma scientifico alla S. Agostino di Milano, muove i suoi primi passi nel mondo dello spettacolo e della musica all'età di 23 anni, lavorando al suo primo album Dentro il bosco come cantautore, in collaborazione con Mario Lavezzi. Qualche tempo dopo - nel 1990 - passa un periodo difficile, durante il quale fa più esperimenti lavorativi: il commesso alla Ricordi Dischi, il commesso musicale all'attuale Mediaset e il rappresentante di articoli multimediali alla Peruzzo Editore. Nel 1996 ritorna alla musica scrivendo un brano per il papà - Vento d'estate - che si trova nell'album Arrivano gli uomini dello stesso Celentano. Nell'anno seguente collabora come redattore al giornale satirico Il Cartone. Nasce in quell'anno il desiderio di scrivere brani musicali d'ispirazione cristiana e - grazie a Radio Maria - entra in contatto con Roberto Bignoli e Mario Ferrara, rispettivamente cantautore cristiano ed arrangiatore-compositore. Ne seguono una lunga collaborazione e consulenza artistica che darà vita ad una serie di canzoni cristiane come L'Eterno messaggio e Il Cantico di Zaccaria. Nello stesso anno conosce Katia, sua futura moglie. Nel 1998 lavora come autore e attore radiofonico per Radio Rai2 - Sergeant Pepper. Nel 1999 comincia a scrivere le canzoni del nuovo lavoro discografico. Nel frattempo prende parte - in veste di cantante - a manifestazioni religiose, come: l' VIII Meeting Internazionale dei giovani di San Martino di Schio; il Gospel Jubilee Festival di Torino e il I Festival di Musica Cristiana di Sanremo. Nel 2000 lavora alle canzoni del suo nuovo minialbum You and Me che uscirà nel 2002 come Q-Disc. Nella primavera del 2001 esce il primo singolo Tra Noi. Nel 2002 partecipa al 52° Festival di Sanremo nella sezione giovani, con il brano You and Me. Nello stesso anno sposa Katia Guccione, che ha coltivato - con le lezioni di canto e con la collaborazione di alcuni musicisti - la sua passione per la musica e il canto. Nel 2004 Giacomo partecipa alla stesura - assieme a Giovanni Zola - di tre format televisivi: Holy Rock Café, Giovani Poeti e Dal Giorno Alla Notte, comprati dalla RAI. Nel novembre dello stesso anno nasce il primo figlio di Giacomo e Katia: Samuele. Nel 2005 Giacomo fa uno stage nei programmi di Simona Ventura Music Farm e Quelli che il calcio… da autore televisivo. Nel 2006 collabora con Stefano Jurgens per la stesura del programma televisivo Hairdresser show, per Canale Italia. È in quell’anno che nasce l’idea di creare un duetto canoro tra Giacomo e Katia. Ne segue una serie di provini con l’arrangiatore-chitarrista Mario Ferrara. 

All’inizio del 2007 esce la compilation Vojager dans la musique - con etichetta Afre Music e distribuita dalla Self – di cui Giacomo seleziona alcuni brani e canta il singolo Quello che penso. Giacomo inizia anche a lavorare nella redazione de Il Grande Talk, programma televisivo in onda su Sat2000 fino al giugno 2007. Ed è proprio in questo periodo che si realizza il primo singolo di Giacomo e Katia Sento già disponibile nella rete su My Space.

Dall’ottobre 2008 Giacomo lavora per la Ballandi Entertainmet S. p. A. nella redazione e nella produzione di programmi televisivi della RAI, come Ballando con le stelle, Ti lascio una canzone 2, Da Nord a Sud…E ho detto tutto, Grazie a tutti e Ti lascio una canzone 3.

Nel novembre 2009 esce il secondo album discografico di Giacomo – Inevitabilmente Noi – in duetto con la moglie Katia. Dal Febbraio 2010 Giacomo collabora in qualità di socio e di Direttore Artistico alla Società di Spettacolo dal nome Giack Celentano’s Club. Società che si occupa a 360° di Spettacolo; quindi fa produzioni discografiche, ufficio stampa, organizza eventi, management artisti e crea format televisivi. Nel Luglio 2010 Giacomo e Katia fanno una serata – concerto in Russia, a Mosca. Sempre nel Luglio 2010 va in onda su Canale Italia il programma televisivo in cui Giacomo è autore e conduttore dal titolo: Celentano’s Club Talent Show – l’Anteprima. A novembre 2010 Giacomo fa un concerto con Toto Cutugno e Annalisa Minetti a Kiev, in Ucraina. Ad ottobre 2011 Giacomo lavora come attore nel film di Hedy Krissane, con Franco Neri, dal titolo “ Aspromonte “. Ad ottobre 2012 esce nelle librerie il libro di Giacomo e Andrea Pagnini dal titolo “ La luce oltre il buio “. Mentre dal dicembre 2012 è in vendita on – line il 3° album di Giacomo dal titolo “ Via d’uscita “ sul sito www.pddproduzioni.it . E dal 29/1/13 sarà in vendita nei negozi con distribuzione Self. Il 7 Ottobre 2014 è uscito nelle librerie cattoliche e non, il secondo libro di Giacomo dal titolo: " Nel nome del Padre " - Edizioni Piemme Mondadori.

 

 La luce oltre il buio
di Giacomo Celentano, Andrea Pagnini
 
 
 laluceoltreilbuio
 
 
Essere il figlio della “coppia più bella del mondo” non lo ha reso un ragazzo felice, ma lo ha costretto a un lungo cammino di ricerca interiore.
In questa confessione a cuore aperto Giacomo Celentano – secondogenito di Adriano e di Claudia Mori – racconta la sua esperienza di depressione e il percorso di guarigione psichica e spirituale che lo ha portato all’accettazione di sé e alla serenità grazie a un cammino di fede iniziato a Lourdes, durante un pellegrinaggio con i suoi genitori.
Sono rievocati gli anni sereni dell’infanzia, quando papà Adriano gli parlava di Gesù, le prime crisi dell’adolescenza, fino al profondo disagio della fatica di vivere e della malattia.
Sono pagine toccanti, in cui Giacomo racconta anche i suoi quaranta giorni in monastero, il desiderio confuso di farsi monaco e poi la scoperta dello straordinario potere curativo della preghiera. Una storia di malattia e guarigione. Una testimonianza di fede che lascia il segno.
 
 
Nel nome del padre
di Giacomo Celentano
 
nelnomedelpadre
 
 
Dopo il grande successo del primo libro La luce oltre il buio, Giacomo Celentano declina il delicato tema della paternità, raccontando la sua toccante avventura di figlio di un grande artista, di genitore del piccolo Samuele e di credente che coltiva nel quotidiano un forte legame di fede con Dio Padre.
È stato un “percorso interiore” complesso che lo ha portato ad affrontare e superare momenti duri di ansia, di depressione e di ricerca della propria strada nella vita.
Oggi Giacomo ha raggiunto il suo equilibrio. «Un equilibrio sereno e fragile – ammette l’autore – che si regge sulla convinzione che la vita è uno sforzo continuo di conversione in compagnia di Dio. Ogni giorno si può fare un passo per diventare una persona migliore del giorno prima».
La serenità non è un dono del Cielo, è una conquista quotidiana. E chi firma questa commovente testimonianza non ha paura di affermare che, se si procede sul sentiero della fiducia, Dio viene subito in nostro aiuto sostenendoci nel cammino per diventare figli, genitori e cristiani felici.
 

I tempi di Maria
di Giacomo Celentano
 
i tempi di maria
 
 
Giacomo aveva tutto, ma una sera fu colto da un improvviso senso di soffocamento: era l'inizio di una malattia che in pochi mesi avrebbe fatto il deserto attorno a lui. In quella condizione si fece strada nel suo cuore una domanda: «Ma Dio cosa vuole che faccia della mia vita?». È l'inizio di un nuovo cammino in cui riscoprirà la fede e con essa la Madre e il Suo desiderio di salvezza per tutti i suoi figli. «La riflessione di un credente che, in questi tempi di grande crisi morale e materiale, richiama l'attenzione su Colei che guida il cammino dell'umanità del terzo millennio: Maria» (Mons. Giovanni D'Ercole). «Il libro è una piccola-grande testimonianza dell'Amore che Dio ha per ciascuno di noi» (Prof. Giuseppe Noia). Accompagna il libro un DVD con il videoclip del nuovo singolo.
 
 
La conversione
di Giacomo Celentano
 
2210741d b2c0 4b76 9d79 f53fc2364010
 
Questo libro di Giacomo Celentano è il racconto di una "conversione". La sua, quella di Alberto, la nostra? Quello che conta è il desiderio di trasformare la propria vita per riempire quel vuoto che spesso occupa la nostra esistenza. "Se vuoi uscire dal fango e riprendere a vivere nella speranza, devi aprire la porta del cuore e lasciare che il tuo creatore vi possa entrare. Cosa devi fare? Incomincia a pregare". Leggendo questo libro troveremo un amico che ci prende per mano e ci guida a trovare la gioia di incontrare Gesù nella nostra vita.
 
 
TESTIMONIANZE DI GIACOMO CELENTANO
 
 

  • KATIA E GIACOMO CELENTANO A 'LA VITA IN DIRETTA'

  • KATIA E GIACOMO CELENTANO A 'RICOMINCIO DA QUI'

  • KATIA E GIACOMO CELENTANO CANTANO ALL'INCONTRO DI PREGHIERA 'VARESE INCONTRA MEDJUGORJE'

  • GIACOMO CELENTANO AL CONGRESSO DIVINA MISERICORDIA

  • GIACOMO CELENTANO A CENTO

  • INTERVISTA A GIACOMO CELENTANO by 'OCCHIO AL CAIMANO'

  • INTERVISTA A GIACOMO CELENTANO by 'QUARTA RETE'

  • INTERVISTE A GIACOMO CELENTANO by 'RITA SBERNA'

  • INTERVISTE A GIACOMO CELENTANO SUL LIBRO 'LA LUCE OLTRE IL BUIO'

  • INTERVENTO DI GIACOMO CELENTANO E ROBERTO BIGNOLI

 
 
ALTRE TESTIMONIANZE
 
 

  • TESTIMONIANZA DI PAOLO BROSIO

  • TESTIMONIANZA DI PADRE LIVIO FANZAGA

  • TESTIMONIANZA DI CLAUDIA KOLL

  • TESTIMONIANZA DI MIRJANA



CANZONI CRISTIANE
 
 

  • GIACOMO CELENTANO - FINE DEL MONDO

  • KATIA E GIACOMO CELENTANO - L'AMORE CHE PROVO PER TE

  • KATIA E GIACOMO CELENTANO - L'ETERNO MESSAGGIO

  • KATIA E GIACOMO CELENTANO - LE ORME DELLA VITA

  • KATIA E GIACOMO CELENTANO - MARIA



MANIFESTAZIONI PER I DISABILI DEL CENTRO ZENITH
 
 

  • ANNALISA MINETTI

  • PAOLO VALLESI

  • QUARTIERE IN FESTA 2015

 

ALCUNE DELLE TESTIMONIANZE DI FEDE IN TUTTA ITALIA

 

foto1
foto10
foto11
foto12
foto13
foto14
foto15
foto16
foto17
foto18
foto19
foto2
foto20
foto21
foto22
foto23
foto24
foto3
foto4
foto5
foto6
foto7
foto8
foto9

TRA SPETTACOLO E SOLIDARIETÀ LA CITTA È IN FESTA - CENTRO ZENITH 2015

 

FOTO1
FOTO10
FOTO11
FOTO12
FOTO13
FOTO14
FOTO15
FOTO16
FOTO17
FOTO18
FOTO2
FOTO3
FOTO4
FOTO5
FOTO6
FOTO9
foto0
foto7
foto8
ALTRE TESTIMONIANZE
12399296_10205672383998080_1820391859_n
12498765_10205672371157759_1724267274_n
12511943_10205672367437666_119864216_n
12512074_10205672388598195_852331547_n
12516043_10205672401518518_1451389747_n
12516121_10205672381918028_239895031_n
12516390_10205672401118508_465132315_n
12516520_10205672383398065_299106287_n
12516586_10205672366597645_667352857_n
12528048_10205672392358289_390520489_n
12528048_10205672399118458_2026446339_n
12528109_10205672393198310_1447457978_n
12539953_10205672406598645_1010460695_n
12539969_10205672367837676_1998033705_n
12539985_10205672404438591_1487516085_n
12540284_10205672371877777_232101567_n
12540377_10205672395798375_1507928410_n
12571206_10205672405078607_2031047651_n
12571219_10205672403838576_875327571_n
12571222_10205672385398115_236218960_n
12571310_10205672372717798_523886570_n
12571439_10205672391998280_983564149_n
12575881_10205672369957729_411844172_n
12575914_10205672373597820_2066659475_n
12575914_10205672399558469_133402206_n
12576112_10205672403358564_1583843666_n
12576150_10205672374437841_509742508_n
12576339_10205672394838351_478895703_n
12583627_10205672380798000_1810674189_n
12583783_10205672378357939_644760583_n
12583798_10205672375917878_77435716_n
12583830_10205672398118433_1333365289_n
 
 
Sei qui: Home Testimonianze Le nostre testimonianze

GLI UTENTI ONLINE

000659128
Oggi
Ieri
Questa settimana
La scorsa settimana
Questo mese
Lo scorso mese
Totale
130
0
130
0
130
0
659128

LA RADIO CHE ASCOLTIAMO

radio maria